La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.
Novità SISTRI - esonero per attività con meno di 11 dipendenti

Novità SISTRI - esonero per attività con meno di 11 dipendenti

Inviato 2014/04/30

Le aziende produttrici di rifiuti speciali con meno o pari a 10 dipendenti saranno esonerate anche dagli adempimenti previsti per legge e torneranno agli obblighi “pre” SISTRI.

Il 24 aprile è stato firmato e il 30 aprile pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Ministeriale n. 126 del 24 aprile 2014 Disciplina delle modalità di applicazione a regime del SISTRI del trasporto intermodale nonché specificazione delle categorie di soggetti obbligati ad aderire, ex articolo 188-ter, comma 1 e 3 del decreto legislativo n. 152 del 2006”. Decreto che introduce alcune semplificazioni nel mondo del SISTRI, ad esempio escludendo dal Sistri le imprese con meno di dieci dipendenti.

Ulteriore novità introdotta è lo slittamento del pagamento dei contributi dovuti per l'anno 2014 al 30 giugno 2014 secondo le modalità vigenti, comunicando gli estremi del pagamento attraverso il portale del SISTRI.

Coloro che non rientrano più tra i soggetti obbligati, ma attualmente iscritti al SISTRI, dovranno, entro la data del 30 giugno 2014 richiedere la cancellazione dell'iscrizione al sistema e restituire il dispositivo USB al Ministero dell'Ambiente secondo modalità specifiche, al fine di non dover corrispondere il pagamento del contributo annuo.

Ricordiamo pertanto che gli obblighi PRE SISTRI sono:

  • Tenuta del registro di carico scarico dei rifiuti
  • Compilazione del formulario di identificazione dei rifiuti
  • Denuncia annuale dei rifiuti (MUD) per attività che producono rifiuti speciali pericolosi (secondo la normativa attualmente in vigore)


Lo Studio, nell'ambito della costante evoluzione normativa in materia di SISTRI, Vi terrà costantemente aggiornati, comunicandovi tempestivamente le eventuali significative modifiche che verranno apportate, rendendosi disponibile per le pratiche di cancellazione SISTRI.

Per eventuali informazioni contattare lo Studio chiedendo della dott.ssa Romualdi Lucia.