La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.
Ulteriore proroga SISTRI - obbligo versamento contributi 2014

Ulteriore proroga SISTRI - obbligo versamento contributi 2014

Inviato 2015/01/08

Il Decreto Legge Milleproroghe del 31/12/2014 stabilisce alcune novità sul SISTRI:

-    sospensione fino al 31 DICEMBRE 2015 del regime sanzionatorio per l’applicazione del SISTRI. (...)

-  viene rinviato al 31 GENNAIO 2015 il termine “ultimo” per l’iscrizione al Sistri (per i soggetti obbligati), e per il versamento delle relative tasse di iscrizione per l’anno 2014. (...)

-   per il contributo SISTRI 2015, rimane al momento, confermata la scadenza del 30 Aprile 2015.

Il Decreto Legge Milleproroghe del 31/12/2014 stabilisce quanto segue:

-       sospensione fino al 31 DICEMBRE 2015 del regime sanzionatorio per l’applicazione del SISTRI. Per tutto il 2015 permane l’obbligo del doppio binario, continuando ad utilizzare contemporaneamente il sistema cartaceo ed il SISTRI; gli eventuali errori commessi nel sistema SISTRI non verranno sanzionati. Permangono le sanzioni relative alla tenuta del registro di carico e scarico cartaceo e dei relativi formulari di identificazione dei rifiuti.

-   viene rinviato al31 GENNAIO 2015il termine “ultimo” per l’iscrizione al Sistri (per i soggetti obbligati), e per il versamento delle relative tasse di iscrizione per l’anno 2014. Pertanto a far data dal 1° Febbraio 2015 potranno essere applicate le sanzioni per mancata iscrizione e/o mancato versamento contributi. Le SANZIONI previste per mancata iscrizione o versamento dei diritti: da € 15.500,00 a € 93.000,00 (D.Lgs 152/06 Art. 260-bis commi 1 e 2).

-      per il contributo SISTRI 2015, rimane al momento, confermata la scadenza del 30 Aprile 2015.

 

 

CHI È OBBLIGATO A ISCRIVERSI E VERSARE IL CONTRIBUTO SISTRI ?

-        Produttori di rifiuti pericolosi con più di 10 dipendenti (escluse le imprese agricole che conferiscono i propri rifiuti nell’ambito dei circuiti organizzati di raccolta).

-        Trasportatori di rifiuti pericolosi.

-        Destinatari di rifiuti pericolosi.

-        Intermediari di rifiuti pericolosi.

 

SUGGERIMENTO

1        Verificare se la Vostra azienda rientra tra i soggetti obbligati, verificare se è iscritta al SISTRI e se sono stati versati i contributi per l’anno 2014 (periodo di versamento giugno 2014).

2        Qualora l’Azienda dovesse rientrare tra i soggetti obbligati e non avesse provveduto all’iscrizione e/o al versamento del contributo 2014, occorre farlo entro il 31 gennaio 2015.

 

Lo Studio, nell’ambito della costante evoluzione normativa in materia di SISTRI, Vi terrà costantemente aggiornati, comunicandovi tempestivamente le eventuali significative modifiche che verranno apportate, rendendosi disponibile per le verifiche della Vs situazione aziendale.

 

Per eventuali informazioni contattare lo Studio chiedendo della dott.ssa Romualdi Lucia