La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

 NEWS

- 30 APRILE Scadenza diritti A.N.G.A.

MUD 2023 - dichiarazione rifiuti

-  Rinnovo iscrizione categoria 2bis

leggi Tutto

  

 

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le nostre novità in materia di sicurezza e ambiente sul lavoro?

 Iscriviti alla nostra Newsletter CLICCANDO QUI

 

  

 

Calendario corsi

 

NUMERI UTILINUMERI UTILI

Numeri Utili

PRIVACY: nuovi obblighi per le aziende

PRIVACY: nuovi obblighi per le aziende

Inviato 2018/02/06

NUOVI OBBLIGHI PER LE AZIENDE IN MATERIA DI PRIVACY

 Il 24 maggio 2016 è entrato ufficialmente in vigore il Regolamento Europeo n. 2016/679 in materia di trattamento dei dati personali (c.d. Regolamento Privacy), che, insieme alla Direttiva europea 2016/680, ha apportato una serie di modifiche alla disciplina della privacy, introducendo adempimenti di carattere amministrativo e tecnico - organizzativo particolarmente rilevanti.

Il Regolamento diventerà definitivamente applicabile in via diretta in tutti i Paesi UE a partire dal 25 maggio 2018.

Oltre alle ulteriori misure che potranno essere previste dal D.lgs. che sostituirà l’attuale D.Lgs. 196/2003, entro il 25 maggio 2018, le aziende dovranno:

-          predisporre chiare e complete informative sulla tipologia di trattamento e natura dei dati trattati

-          individuare il titolare e responsabile del trattamento mediante conferimento di deleghe a soggetti interni o esterni all’azienda

-          predisporre il documento sulla valutazione d’impatto sulla protezione dei dati (DPIA), con conseguente valutazione della nomina di un Data Protection Officer (DPO)

-          adottare una regolamentazione interna tenuto conto della struttura organizzativa dell’ente, comprensiva di eventuali discipline di autoregolamentazione (sull’uso degli strumenti informatici e telematici, sulla video sorveglianza, sul controllo degli accessi etc.)

-          adottare procedure adeguate nel caso di furto, perdita, alterazione, cancellazione o divulgazione accidentale dei dati personali (c.d. data breach)

-          organizzare la formazione dei dipendenti/delegati sulle novità del Regolamento e sulla gestione degli adempimenti in materia di privacy

 

La violazione degli obblighi previsti nel Regolamento Europeo comporta l’applicazione di sanzioni, fra cui quelle amministrative pecuniarie particolarmente elevate.

 

Sarà essenziale per le aziende dimostrare di conoscere la propria realtà dal punto di vista della gestione delle risorse informative, valutare attentamente i rischi, graduare il tipo di risposte, ed avere un controllo indipendente al proprio interno.

 

ST Projectsi avvale della collaborazione di DCN - Digital Consulting Network per la consulenza in materia di privacy ai fini dell’adeguamento dell’azienda ai nuovi adempimenti richiesti dal Regolamento Europeo.

 

 

Chi è interessato e/o necessita di maggiori informazioni può contattare:

ST Project s.n.c.

Tel. 045 6630964 – Fax 045 2525806

e-mail: info@stproject.it

Politica dei cookie

Questo sito utilizza i cookie per memorizzare.

Si accetta?